Attualità e sovvenzioni

 

Per raggiungere la svolta energetica entro il 2050, l’ufficio Federale dell’Energia (UFE) sovvenziona vari programmi e misure nel settore energetico. InfraWatt sostiene il Governo federale in modo attivo contribuendo con idee di progetti e proponendo programmi di incentivi. Inoltre  fornisce informazioni su temi ed eventi attuali.

Programma d'incentivazione teleriscaldamento                                    Il programma è rivolto ai teleriscaldamenti la cui costruzione, estensione o conversione ad energie rinnovabili o calore residuo non è ancora stata realizzata o è ancora in fase di pianificazione.

 Contributi d'investimenti                                                                È possibile richiedere all'Ufficio federale dell'energia (UFE) contributi d'investimento per determinati impianti idroelettrici, a biomassa, d'incenerimento dei rifiuti, a gas di depurazione e centrali a legna. 

Pooling di regulazione con le infrastrutture                                                    Col progetto dimostrativo sarà mostrato a 5-10 impianti di approvvigionamento idrico e di depurazione delle acque, che uno spostamento del carico è fattibile senza pregiudicare gli impianti e che una possibile riserva di potenza di diversi impianti può essere riunita in un pool per poi vendere a Swissgrid. Questo progetto è condotto sotto la direzione di InfraWatt con Ryser Ingenieuren AG, Alpiq AG e altri partner.  L’importanza di questo progetto è riconoscibile dal fatto che l’UFE lo sostiene nell’ambito dei progetti modello. Informazioni dettagliate e attualità sono visibili al sito www.regelpooling.ch.

Consulenza neutrale d'adempimento dell' articolo sui grandi consumatori                                                                                             L'articolo sui grandi consumatori di energia (AGC) è parte del Modello di prescrizioni energetiche dei cantoni (MoPEC) ed è stato, risp. sarà, applicato nella maggior parte dei Cantoni. L'AGC riguarda tutti i grandi consumatori ovvero quegli stabilimenti il cui consumo di corrente superi i 0,5 GWh o i cui consumi di energia termica superino i 5 GWh. Come organizzazione neutrale InfraWatt si attiva affinché tutti gli IDA e AI trovino la via migliore per adempiere l'AGC. A questo scopo è stata sviluppata la seguente racomandazione di InfraWatt per IDA e AI.